Una NUOVA SFIDA
per grandi traguardi

Dal 1 febbraio 2021 in onda
sul DTT in tutta Italia

GO-TV canale 63, offre un palinsesto a 360°

Idee fresche
GO-TV CANALE 63 PRODUCE UN PALINSESTO H24, attuando così la strategia “ALL-IN” accaparrandosi l’emittente in esclusiva. Questo permetterà ai telespettatori di tutta Italia di godere dell’ampia offerta di programmi che GO-TV sta producendo.
Attualità e approfondimenti
GO-TV CANALE 63 è una televisione generalista prevalentemente legata al mondo dei social e dei giovani.
All'interno del suo ricco palinsesto non mancano programmi d’intrattenimento con Ospiti VIP, spazio anche all'attualità, agli approfondimenti, magazine, gaming, motorsport, food e musica, per andare a coprire tutte le fasce d’età e di sesso.

GO-TV è un canale generalista prevalentemente legato al mondo dei social e dei giovani.

MOTORSPORT 30%
INFORMAZIONE E ATTUALITÀ 10%
SHOW-INTRATTENIMENTO 40%
SPORT 20%
La copertura televisiva e l’emissione sul digitale terrestre (quindi in chiaro e gratis per tutti) sono i punti cardine di GO-TV.

Infatti, il canale è appoggiato alle frequenze di Persidera, ovvero la stessa multinazionale che diffonde il segnale a gruppi come Discovery (NOVE, REAL TIME, DMAX, MOTOR TREND, ecc...) e altri editori di prestigio.

La visibilità è quindi garantita da Nord a Sud su un unico LCN, il 63, che gode di un bacino d’utenza pari a 60.000.000 di potenziali telespettatori. GO-TV CANALE 63 ha degli studi televisivi di oltre 1.000 mq. e la propria redazione a Cinisello Balsamo (MI), in una posizione logisticamente perfetta in quanto adiacente a tutte le arterie autostradali.

In questo periodo GO-TV sta anche lavorando alle scenografie dei nuovi spazi televisivi, e ha affidato il progetto all’esperienza di una nota scenografa di fama internazionale.

Vuoi approfondire il mondo della nuova GO-TV?

img-trentalance

Trentalance show

Franco Trentalance ogni notte è al timone del suo format TRENTALANCE SHOW. Un salotto esclusivo dove si parla in maniera molto patinata del mondo della seduzione e della sessualità. I veri protagonisti siete voi con le vostre domande.